I nuovi modelli Vespa

La Vespa Piaggio rappresenta sempre uno dei modelli di motore e oggi anche scooter più amati. Anche se in alcuni casi viene molto criticata l’evoluzione in scooter, gli italiani stanno sempre ben attenti a vedere “come si veste oggi”, così come fa un nonno, un papà, uno zio, un cugino con la loro moto prediletta, che ormai è più che 70enne! In questo articolo vedremo proprio quali sono i modelli più moderni di questo sempre affascinante marchio.

Vespa Primavera

Si tratta del modello scooter base attuale di Vespa. Modello ergonomico, dal peso contenuto ma dalla sicurezza garantita dalla scocca altamente rigida in acciaio e dal freno a disco da 200mm. Inoltre, sempre per la sicurezza, sono presenti un sistema ABS e una nuova sospensione anteriore.

La Vespa Primavera è disponibile nei modelli 50, 125 e 150.

Vespa Sprint

Presenta un corpo più piccolo rispetto alla Primavera, pensato per i più giovani e gli adolescenti, con un design più sportivo e colori più accattivanti. Anche questo modello è presente nelle versioni 50, 125 e 150.

Vespa GTS e GTS Super

Si tratta del modello scooter di Vespa più grande e potente del momento. Tra le sue versioni vi è infatti il 300cc, il più più prestazionale mai montato su Vespa. Nella versione Super si hanno dei sistemi di comodità e sicurezza superiori. Al modello GTS 300 è stato recentemente aggiunta la versione GTS 300 4V ABS ASR.

La Vespa GTS Super 300 (quella per l’appunto da 300cc) reinterpreta un “classico sportivo” della grande collezione Vespa, riprendendo alcuni “spunti” dal passato, tra cui la Vespa GS 150 del 1955, il modello 180SS del 1965 e la T5 Pole Position del 1985. Se siete degli esperti di Vespa, vi ricorderete sicuramente di questi tre gioielli.

Vespa PX

La Vespa PX rappresenta l’attuale versione del modello tradizionale, a 4 marce ma con novità riguardanti il rispetto delle normative anti-emissioni. Si tratta di un modello essenziale e minimalista, dalla guida dinamica ma allo stesso tempo facile da usare. E’ dotata anche della pedivella di messa in moto. La scocca d’acciaio dona robustezza al veicolo.

Questo modello è presente in varie versioni: PX 125 e PX 150. Quest’ultima è disponibile in Azzurro 70 e Grigio 70 per festeggiare per l’appunto i 70 anni della Vespa, ma anche in versione Touring, una serie speciale adatta per percorrere lunghe distanze (dotata quindi di due portapacchi e cupolino). Tutte le versioni PX sono dotate di due specchietti retrovisori.

Vespa RED – 946

Si tratta della versione nata dalla collaborazione tra Vespa e (RED), l’associazione che si occupa dei bambini con l’HIV. Per ogni Vespa RED 946 venduta, vengono donati 150 dollari al fondo globale per la lotta all’AIDS, pari quindi all’importo che serve per garantire 500 giorni di trattamento di farmaci contro HIV/AIDS nell’Africa subsahariana, in modo tale che una neo-mamma non trasmetta l’HIV al suo bambino durante la gravidanza. E’ per questo che è presente soltanto di colore rosso. Il design complessivo si presenta più leggero e comunque originale.